Blog

Microsoft Office 365 E3 rispetto a Microsoft 365 Business Premium: Il nuovo prodotto vincente per le PMI

I partner possono ora guadagnare un incremento del 5% di incentivi e aumentare le loro opportunità di servizi sottoscritti passando dai clienti di Office 365 E3 a Microsoft 365 Business Premium.. Continua

Security with Microsoft 365 BP Campaign

Categoria
Tendenze e approfondimenti del settore

Pubblicato in
Scritto da
Demetrius Pozantides

Non è un segreto che Microsoft 365 Business Premium sia diventata l'offerta vincente per i clienti PMI che cercano di facilitare il lavoro a distanza. M365 Business Premium combina le migliori app di Microsoft per la produttività basate sul cloud con la gestione e la sicurezza di livello aziendale.

Nella nuova normalità di oggi, si stima che il 76% delle PMI si stia adattando e consenta il lavoro a distanza, il che significa che la sicurezza dei suoi utenti, delle identità, dei dati e dei dispositivi è più importante che mai.

Il passaggio a M365 Business Premium presenta una serie di opportunità per i partner di aumentare la loro redditività, aggiungendo al contempo maggiori vantaggi; l'opportunità immediata è con i clienti che hanno un abbonamento Office 365 E3 e hanno meno di 300 dipendenti.

Il passaggio è semplice e non costerà nulla ai tuoi clienti sul loro abbonamento mensile - infatti, nella maggior parte dei mercati è possibile far risparmiare denaro ai tuoi clienti. Di seguito abbiamo delineato i vantaggi sia per i partner che per i clienti.


Ecco perché è vantaggioso per i partner effettuare il passaggio:

  • Ulteriore 5% di incentivi backend tramite il Global Strategic Product Accelerator di Microsoft per l'anno fiscale 2021 Con un livello di competenza Microsoft Silver o Gold, i partner possono ottenere un ulteriore +5% di incentivi back-end per ciascun prodotto Microsoft 365, E3 o E5 venduto.
  • Maggiori opportunità per la redditività dei servizi associati alla sicurezza Con le funzionalità avanzate dei servizi disponibili in Microsoft 365 Business Premium, i partner possono ottenere un margine compreso tra il 35-65% o tra 20-113 dollari USA per postazione tramite la redditività derivante dalla redditività relativa a servizi potenziali.  
  • Esperienza di passaggio dell'abbonamento semplificata
    I partner possono facilmente cambiare abbonamenti tramite il Cloud Marketplace. Il passaggio da Office 365 E3 a Microsoft 365 Business Premium non richiede alcuna reinstallazione locale, alcun aggiornamento per i dispositivi degli utenti finali e una funzionalità di discussione semplificata, poiché Business Premium ha lo stesso prezzo o anche inferiore in alcuni mercati.
  • Semplice attivare e gestire gli ambienti remoti dei clienti 
    Estendi gli strumenti IT inclusi in Business Premium per la sicurezza del lavoro remoto, come Conditional Access, Microsoft Intune, Azure Active Directory Premium Plan 1, Advanced Threat Protection e altro ancora.

 

Ecco perché è vantaggioso per i clienti effettuare il passaggio:

  • Stesso prezzo o inferiore in determinati mercati.
    Per lo stesso prezzo, le PMI possono ricevere le funzioni di sicurezza di livello aziendale con il sistema operativo Windows 10 incluso per lo stesso prezzo della loro licenza Office 365 E3. In termini di vantaggi, ha più senso passare a Microsoft 365 Business Premium.
  • Funzionalità di sicurezza di livello aziendale
    Business Premium include funzionalità come soluzioni di accesso remoto, single-sign-on, protezione antivirus per endpoint, protezione avanzata della posta elettronica, accesso condizionato e MFA nonché gestione dei dispositivi per garantire che l'IT del tuo cliente promuova un lavoro remoto sicuro ma flessibile.
  • Protezione attiva con la sicurezza di Windows 10 
    Con Windows 10 incluso in Business Premium, i dispositivi dei tuoi clienti saranno protetti attivamente dal momento in cui avviano Windows 10. La sicurezza di Windows ricerca continuamente malware, virus e minacce alla sicurezza per fornire una protezione antivirus in tempo reale e sempre aggiornata.

Differenze chiave tra Microsoft Office 365 E3 e Microsoft 365 Business Premium:

FunzionalitàSupporto in Microsoft 365 Business PremiumSupporto in Office 365 E3
In locale  
App di Office 1Microsoft 365 Apps for businessMicrosoft 365 Apps for enterprise
App di produttività per il cloud  
Exchange Online y OutlookLimite di archiviazione di 50 GB per casella di posta elettronica ed Exchange Online Archiving illimitatoLimite di archiviazione di 100 GB per casella di posta elettronica ed Exchange Online Archiving illimitato
Team
OneDrive for BusinessLimite di archiviazione di 1 TB per utenteLimite di archiviazione di 1-5 TB per utente
Yammer, SharePoint Online, Planner, Stream
StaffHub
Outlook Customer Manager, MileIQ 
Protezione dalle minacce  
Office 365 Advanced Threat Protection (ATP) Plan 1Non incluso, ma può essere aggiunto in seguito
Gestione delle identità  
Reimpostazione self-service della password per i conti ibridi Azure Active Directory (Azure AD), autenticazione multifattoriale Azure (MFA), accesso condizionato, ripristino della password per le identità in locale 
Gestione dei dispositivi e delle app  
Microsoft Intune, Windows AutoPilot 
Attivazione computer condivisa
Diritti di aggiornamento a Windows 10 Pro da licenze di Windows 7/8.1 Pro 
Protezione delle informazioni  
Office 365 Data Loss Prevention
Azure Information Protection Plan 1, Bitlocker Enforcement 
Azure Information Protection Plan 1, Sensitivity Labels 
Client Access License (diritti CAL)  
Enterprise CAL Suite (Exchange, SharePoint, Skype) 

1La versione Microsoft 365 Business Premium delle app Office non include l'attivazione dei volumi attraverso Criteri di gruppo, la telemetria delle app, i controlli di aggiornamento, il confronto dei fogli di calcolo e la richiesta di informazioni o la business intelligence.

 

Come migrare licenze O365 a Microsoft 365 Business sul Cloud Marketplace

NOTA: ai partner che cambiano le licenze di Office 365 E3 con Microsoft 365 Business Premium si consiglia di completare l'intera migrazione in un solo giorno di calendario. In questo modo si riducono al minimo le possibilità di entrambe le offerte di essere fatturate nello stesso periodo. 


Per mantenere la data di fatturazione dei tuoi clienti la stessa, ti consigliamo di acquistare e disdire nella stessa data l'abbonamento iniziale del tuo cliente.

Fase 1: Acquista Microsoft 365 Business Premium

  • Se il cliente non dispone attualmente di Microsoft 365 Business Premium:Il partner può acquistare un nuovo abbonamento e assegnarlo a un tenant cliente esistente. Scopri come acquistare un abbonamento  dal Pannello di Controllo Rivenditore.
  • Se il cliente ha già un abbonamento Microsoft 365 Business Premium: Invece di effettuare un ordine di vendita per un nuovo abbonamento, seleziona l'abbonamento attivo esistente e avvia un ordine di modifica per aumentare la quantità di licenze. Scopri come aggiungere postazioni a un abbonamento esistente.

Fase 2: Riassegna le licenze a più utenti 

  • I partner possono visitare il loro centro amministrativo Office 365 su portal.office.com per riassegnare il nuovo abbonamento Microsoft 365 Business Premium attivo ai loro clienti. Scopri come modificare le licenze assegnate sui profili utente per Abbonamenti CSP di Microsoft..

Fase 3: Rimuovi gli abbonamenti a Office 365 E3 non più necessari

Sulla base delle esigenze del cliente, rimuovi le licenze di conseguenza:

  • Se tutte le licenze di Office E3 non sono più necessarie: I partner possono rimuovere le licenze tramite un ordine di annullamento. Scopri come annullare abbonamenti CSP dal Pannello di Controllo Rivenditore.
  • Se gli utenti sono ancora assegnati alle licenze di Office 365 E3: I partner possono rimuovere le licenze in modo sicuro attraverso un ordine di modifica per diminuire le postazioni. Scopri come modificare le licenze assegnate sui profili utente per Abbonamenti CSP di Microsoft.

Fase 4: Richiesta di credito per abbonamenti mensili e annuali annullati (Stati Uniti/Canada)

Tramite IMCloudServiceDesk@cloud.im o 1-844-CloudIM (1-844-256-8346), i partner possono richiedere un credito che verrà riaccreditato sul loro account Cloud Marketplace.

Per verificare lo stato di questo ticket in qualsiasi momento, visitare il nostro portale self-service all'indirizzo https://ingrammicro-assist.freshdesk.com/en/support/tickets. È possibile anche fare clic sull'icona della chat qui per ricevere aiuto istantaneamente da uno dei nostri agenti di chat dal vivo.

 

(Facoltativo) Passaggio 5: Esplora il Go-To-Market Hub per la sicurezza con Microsoft 365 Business Premium

Per aiutare i tuoi clienti a scalare un ambiente di lavoro sicuro e remoto con Microsoft 365 Business Premium, abbiamo creato diverse campagne intorno ai vantaggi del passaggio a Microsoft 365. Trova tutte le risorse per il go-to-market attraverso il nostro Go-to-Market Hub su Cloud Marketplace*.


*È necessario essere connessi a GTM Hub su Cloud Marketplace per accedere al link.

Riepilogo

Microsoft 365 Business Premium è il framework di prodotto per le PMI essenziale per i clienti con meno di 300 postazioni. Offre anche infiniti servizi a valore aggiunto per i partner per creare la propria procedura di gestione di servizi gestiti. Se i tuoi clienti rientrano nelle seguenti categorie, ora è il momento di passare, aggiornare o passare al cloud, a partire da Business Premium:

  • Attualmente con Office 365 E3 con meno di 300 utenti
  • Attualmente utilizzano Microsoft 365 Business Basic/Standard con esigenze di sicurezza
  • Con Windows 7 e Office 2010 nella fase finale di supporto
  • Passaggio da una soluzione locale al cloud

Per saperne di più su come possiamo aiutarti a creare maggiori vantaggi relativamente a Microsoft 365, contatta il tuo rappresentante Ingram Micro Cloud o contattaci a microsoft@ingrammicro.com.